§1 Generale e campo di applicazione

Le presenti condizioni generali di vendita e consegna, di seguito denominate “Condizioni”, si applicano a tutti gli ordini effettuati da Infinite Visions GmbH, di seguito denominata “Careana”, riguardanti la consegna di prodotti o la fornitura di servizi, escluse tutte le altre condizioni. I termini e le condizioni generali, le altre condizioni e le scadenze del partner contrattuale, di seguito denominato “cliente”, non sono applicabili a meno che non siano state accettate per iscritto da Careana nei singoli casi.

Le richieste di Careana, di seguito “offerta”, non sono vincolanti e si intendono esclusivamente come invito a presentare un’offerta.

Un contratto è valido solo quando Careana accetta l’ordine del cliente per iscritto o eseguendo il contratto, a seconda di quale si verifica per primo. Gli ordini possono essere annullati solo con l’approvazione scritta di Careana. Se il cliente desidera una consegna / servizio a breve termine e Careana acconsente, allora il cliente accetta che la fattura, insieme alle condizioni generali di vendita e consegna, costituisca la base del contratto.

  1. Prezzi e Restrizioni all’importazione

Le informazioni sui prezzi, le descrizioni e le informazioni tecniche dei prodotti sui siti web Careana.ch e Careana.com, nonché negli annunci e negli opuscoli creati da Careana, non sono vincolanti.

Salvo diverso accordo scritto, il prezzo effettivo dei beni o servizi è indicato in un’offerta valida fatta da Careana.

Careana si riserva il diritto di modificare i prezzi per le consegne non ancora effettuate in caso di variazioni significative delle relative basi di calcolo (in particolare costi di materiale e manodopera nonché fluttuazioni del cambio, ecc.) Tra la conclusione del contratto e la consegna in conformità al contratto. Eventuali variazioni di prezzo verranno comunicate al cliente nel più breve tempo possibile.

Salvo diverso accordo scritto, il cliente deve acquisire licenze di importazione, certificati e altre approvazioni ufficiali per la distribuzione del prodotto a proprio rischio ea proprie spese.

  1. Termini di pagamento

Salvo diverso accordo scritto, il pagamento deve essere effettuato come segue:

    1. Acconto del 50% dell’importo totale più IVA al momento della conferma dell’ordine, pagabile entro 10 (DIECI) giorni.
    2. Pagamento residuo degli importi in sospeso plus IVA entro 10 (DIECI) giorni dalla consegna o dal ritiro della merce.

Le fatture devono essere inviate al conto specificato sulla fattura senza alcuna detrazione nella valuta della fattura. È in ogni caso esclusa la compensazione da parte del cliente con pretese nei confronti di Careana.

Careana si riserva, in casi particolari, in particolare ma non esclusivamente in caso di verifica negativa della solvibilità del cliente o in caso di consegne all’estero, un acconto superiore fino al 100% dell’importo totale più IVA da richiedere.

Il cliente è immediatamente inadempiente alla scadenza del periodo di pagamento. L’interesse di mora dovuto da questo momento in poi è del 5% all’anno. Il cliente deve risarcire Careana per tutti i costi verificabili che Careana o il rappresentante fornito da Careana hanno sostenuto per l’incasso degli importi delle fatture non pagate.

  1. Insolvenza e violazione del contratto di I clienti

Fatti salvi tutti gli altri diritti e rimedi di cui dispone Careana, Careana (a) interrompere la fornitura di prodotti e / o la fornitura di servizi senza assumersi la responsabilità, (b) richiedere un risarcimento al cliente e (c) accelerare il pagamento di tutti i pagamenti in sospeso o citare in giudizio se il cliente, (i) stipula un accordo volontario con i suoi creditori, o è soggetto a un ordine amministrativo, presenta istanze di fallimento o liquidazione, è costretto a liquidare, (ii) cessa o minaccia di cessare le attività, (iii) non adempie ai propri obblighi contrattuali e non pone rimedio a tale situazione entro un termine stabilito da Careana o (iv) viene nominato un curatore fallimentare o curatore fallimentare per i beni del cliente.

  1. consegna

Careana si impegna al meglio delle sue conoscenze e convinzioni per fornire prodotti e servizi in tempo. Tuttavia, le scadenze non sono vincolanti. Careana avviserà immediatamente il cliente di qualsiasi ritardo.

Gli ordini effettuati una volta devono essere accettati dal cliente anche in caso di ritardo nella consegna. In caso di ritardo, il cliente non ha diritto di recedere dal contratto e / o di far valere richieste di risarcimento danni.

Salvo diverso accordo scritto, sono consentite consegne parziali o spedizioni parziali.

Qualora il cliente non accetti la consegna del prodotto, Careana si riserva in particolare, ma non esclusivamente, di (i) immagazzinare i prodotti e fatturare al cliente i costi di stoccaggio e altri costi sostenuti, o (ii) dopo aver informato il cliente, rivendere i prodotti al prezzo più alto ottenibile e addebitare al cliente la differenza tra il prezzo del contratto e il prezzo al quale il prodotto è stato rivenduto, più i costi di immagazzinamento e di vendita.

  1. Transizione di rischi e benefici e Riserva di proprietà

Benefici e rischi vengono trasferiti al cliente in conformità con le disposizioni del rispettivo contratto e gli Incoterms applicabili specificati nel contratto.

Indipendentemente dalla consegna e dal trasferimento di vantaggi e rischi, Careana rimane proprietaria dei prodotti fino a quando Careana non ha ricevuto l’intero prezzo dei prodotti, nonché tutti gli altri importi in relazione al contratto concluso con il cliente (“riserva di proprietà”). Il cliente si impegna a prendere parte alle misure necessarie per proteggere la proprietà di Careana; in particolare, alla conclusione del contratto, autorizza Careana a iscrivere o annotare la riserva di proprietà in pubblici registri, libri o simili ai sensi della normativa di riferimento e ad espletare tutte le relative formalità a spese del cliente adempiere.

Durante il periodo di riserva di proprietà, il cliente si impegna a trattare i prodotti in modo tale che che possono essere identificati come di proprietà di Careana. Il cliente manterrà i prodotti a proprie spese e, dopo la consegna, dovrà proteggerli e assicurarli contro tutti i rischi commerciali a proprie spese.

Se il cliente non adempie puntualmente ai suoi obblighi di pagamento, Careana si riserva il diritto di reclamare immediatamente tutti i prodotti consegnati.

Se un prodotto viene venduto dal cliente prima che il cliente abbia interamente pagato, il cliente si impegna a trattenere il ricavato della vendita per Careana fino al completo adempimento degli obblighi di pagamento. La riserva di proprietà di Careana nei confronti del cliente non è influenzata dalla rivendita. Con la presente il cliente cede a Careana il diritto al prezzo di acquisto derivante da una rivendita a terzi e si impegna a darne comunicazione alla terza parte immediatamente prima di tale cessione.

Se il cliente elabora, combina o mescola con altri articoli, Careana acquisisce la comproprietà nella frazione che corrisponde al rapporto tra il valore della fattura dei beni Careana e quello degli altri articoli utilizzati dal cliente al momento della lavorazione, combinazione o miscelazione.

In caso di abbinamento o miscelazione del prodotto con un articolo principale appartenente al cliente oa terzi, il cliente trasferisce anche i suoi diritti sul nuovo articolo a Careana. Se il cliente combina o mescola il prodotto a pagamento con un articolo principale di una terza parte, con la presente cede a Careana le sue richieste di risarcimento contro la terza parte.

Il cliente ha il diritto di rivendere la merce soggetta a riserva di proprietà nel quadro di un’operazione commerciale ordinata, ma solo nel quadro di un prezzo ragionevole che non deve essere eccessivo. Se il cliente vende da parte sua senza ricevere in anticipo o passo dopo passo l’intero prezzo di acquisto contro la consegna dell’oggetto di vendita, deve concordare con il suo cliente una riserva di proprietà a favore di Careana in conformità con queste condizioni. Con la presente il cliente cede a Careana i suoi crediti derivanti da tale rivendita, nonché i diritti di riserva di proprietà da lui concordati. Su richiesta di Careana, è tenuto a notificare all’acquirente l’incarico ea fornire a Careana le informazioni e i documenti necessari per far valere i propri diritti nei confronti dell’acquirente.

Il cliente è autorizzato a riscuotere i crediti derivanti dalla rivendita nonostante la cessione solo purché adempia regolarmente ai suoi obblighi nei confronti di Careana.

Se il valore delle garanzie fornite a Careana supera i crediti di Careana, Careana è tenuta a svincolare le garanzie a scelta di Careana su richiesta del cliente.

  1. Esame e Accettazione / accettazione

Al ricevimento dei prodotti e / o fornitura dei servizi, il cliente è tenuto a controllarli per eventuali difetti.

Il cliente è tenuto a notificare a Careana eventuali vizi immediatamente e per iscritto, ma al più tardi entro 8 (OTTO) ore dal ricevimento dei prodotti / fornitura dei servizi, o – in caso di vizi occulti – immediatamente dopo la loro scoperta. In caso contrario, i prodotti o servizi si considerano approvati e accettati dal cliente. Se i difetti non vengono denunciati in tempo utile, il cliente perde tutti i diritti di garanzia, risarcimento e contestazione del contratto a causa della difettosità dell’oggetto della prestazione.

La tempestiva segnalazione dei vizi non solleva il cliente dall’obbligo di pagare e accettare tutti i prodotti e / o servizi da lui ordinati.

  1. Garanzia e responsabilità per Difetti

Careana non si assume espressamente alcuna garanzia o responsabilità per i difetti dei suoi prodotti. In particolare, Careana informa che qualsiasi prodotto sterile non deve essere utilizzato in ambiente sterile. Careana è responsabile di ogni carenza di 7 in tempo utile. In particolare, l’obbligo di garanzia di Careana non si applica ai vizi dei prodotti consegnati riconducibili (i) uso non autorizzato, non idoneo o improprio dei prodotti da parte del cliente o di terzi o (ii) negligenza nel campo di applicazione dei prodotti da parte del cliente o di terzi o (iii) altri motivi al di fuori del controllo di Careana. In caso di garanzia, Careana può, a propria discrezione, sostituire, riparare o riconsegnare i prodotti o servizi o parte di essi. Sono espressamente escluse tutte le ulteriori pretese del cliente, in particolare richieste di risarcimento danni di qualsiasi natura.

I resi a Careana come parte di una richiesta di garanzia possono essere effettuati solo dopo l’approvazione scritta e dopo aver ricevuto le relative istruzioni da Careana. Le spese di spedizione sono a carico del cliente. I resi sono sempre a rischio e a carico del cliente.

  1. Dichiarazione di non responsabilità generale e limite

Tutti i casi di violazione del contratto e le loro conseguenze legali, nonché tutti i reclami del cliente, indipendentemente dal motivo legale per loro, sono regolati in modo definitivo in questi termini e condizioni. In particolare, sono escluse tutte le richieste di risarcimento danni, riduzione del prezzo, risoluzione del contratto o recesso dal contratto che non siano espressamente menzionate. In nessun caso il cliente potrà pretendere un risarcimento per danni che non si sono verificati sull’oggetto della consegna stesso, come perdita di produzione, perdita di utilizzo, perdita di ordini, perdita di profitto o altri danni diretti o indiretti. Questa esclusione di responsabilità non si applica se è contraria alla legge imperativa.

  1. Più alto violenza

Interruzioni operative imprevedibili, scadenze di consegna superate o mancate consegne da parte dei fornitori di Careana, carenza di manodopera, energia o materie prime, scioperi, serrate, difficoltà nell’ottenere mezzi di trasporto, interruzioni del traffico, ordini ufficiali e tutti i casi di forza maggiore liberano Careana per la durata del disservizio e nella misura del suo effetto dell’obbligo di consegna.

Se la consegna della merce subisce un ritardo superiore a novanta (90) giorni, ciascuna parte ha diritto di recedere dal contratto per quanto riguarda la quantità interessata dal disservizio di consegna. Sono espressamente escluse ulteriori pretese delle parti.

  1. materiale di imballaggio

MTS non ritira alcun materiale di imballaggio o trasporto.

Il cliente deve smaltire il materiale di imballaggio a proprie spese. Il materiale di imballaggio può essere in una lingua straniera.

  1. risoluzione

Il contratto di acquisto può essere risolto unilateralmente da Careana.

  1. vari

Le presenti condizioni costituiscono parte integrante del rispettivo contratto tra MTS e il cliente.

Modifiche o integrazioni alle condizioni contrattuali richiedono l’accettazione scritta di Careana.

Se MTS non riesce a esercitare o far valere i propri diritti contrattuali, ciò non vale come rinuncia a tali diritti e Careana può far valere o esercitare tali diritti in qualsiasi momento successivo.

Senza il consenso scritto di Careana, il cliente non potrà cedere il contratto né alcun diritto o obbligazione da esso derivante.

  1. La conformità con Norme sul controllo delle esportazioni

L’adempimento del contratto da parte di Careana è subordinato alla condizione che non vi siano ostacoli all’adempimento dovuti a normative nazionali o internazionali del diritto del commercio estero, in particolare normative sul controllo delle esportazioni, nonché nessun embargo o altre sanzioni.

In caso di cessione / rivendita dei prodotti forniti da Careana a terzi in Germania e all’estero, il cliente deve attenersi alle disposizioni applicabili della legge sul controllo (ri) esportazione nazionale ed internazionale. In ogni caso, ha il (ri-

) Rispettare le normative sul controllo delle esportazioni di Svizzera, Unione Europea e Stati Uniti d’America.

Se richiesto per i controlli di controllo delle esportazioni, il cliente di Careana fornirà immediatamente tutte le informazioni sul destinatario finale, la destinazione finale e l’uso previsto dei prodotti consegnati da Careana, nonché le relative restrizioni di controllo sulle esportazioni su richiesta.

Il cliente manleva integralmente Careana da tutte le pretese avanzate dalle autorità o da altri terzi nei confronti di Careana a causa del mancato rispetto da parte del cliente degli obblighi di controllo delle esportazioni di cui sopra e si impegna a rimborsare Careana per tutti i danni e le spese sostenuti in tale contesto, a meno che il cliente non sia responsabile della violazione dei doveri.

Clausola salvatoria

  1. Qualora una qualsiasi disposizione di questi termini e condizioni fosse o diventi inefficace o nulla, ciò non pregiudica la validità delle restanti disposizioni. Nel caso in cui una disposizione sia invalida o nulla, deve essere sostituita da una disposizione efficace che si avvicini il più possibile allo scopo economico della disposizione inefficace.

  1. Valido Legge / giurisdizione

Il diritto svizzero si applica esclusivamente a tutti i contratti e queste condizioni, escluse le disposizioni sul conflitto di leggi e la Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti per la vendita internazionale di merci (CISG) dell’11 aprile 1980.

I tribunali di Zurigo sono gli unici responsabili per tutte le controversie derivanti dai contratti e / o dalle presenti condizioni.

In caso di contraddizioni tra questa versione tedesca e la versione inglese di questi termini e condizioni, la versione tedesca ha la priorità.